21 febbraio 2022

BWT Alpine F1 Team ha ufficialmente presentato la sua nuova A522 oggi a Parigi, inaugurando così una nuova era di eccellenza e promesse sportive di Alpine prima del tanto atteso via della stagione 2022 del Campionato del mondo FIA di Formula 1. L’A522 conserva una magnifica livrea blu Alpine, ora associata al famoso rosa di BWT, di recente annunciato come sponsor ufficiale del team nel 2022. BWT Alpine F1 Team ha anche creato un po’ di suspense svelando una decorazione “inversa” in cui il rosa è il colore principale. Questa esclusiva livrea sarà utilizzata per le prime due corse di calendario per presentare la collaborazione con lo sponsor ufficiale BWT.

 

La presentazione della seconda F1 della storia di BWT Alpine F1 Team è stata effettuata da Laurent Rossi, CEO di Alpine, Luca de Meo, CEO di Renault Group, e Otmar Szafnauer, nuovo direttore della scuderia. Erano presenti anche i piloti Esteban Ocon e Fernando Alonso per presentare la tanto attesa A522. Questo team dal nuovo look punterà a nuovi progressi nel 2022 dopo una solida prima campagna di Alpine in Formula 1 lo scorso anno.

 

I reparti tecnici di Enstone saranno d’ora in poi guidati dal collaudato duo formato da Pat Fry, direttore della tecnologia telaio, e Matt Harman, direttore tecnico. Dall’altro lato della Manica, Alpine ha di recente nominato Bruno Famin direttore esecutivo di Alpine Racing a Viry-Châtillon per ottimizzare l’integrazione tra il telaio e il motore, assicurando il trasferimento di innovazioni dalla pista alla strada.

 

Nei due siti, il personale ha lavorato sodo negli ultimi diciotto mesi per realizzare l’A522 in un contesto di cambiamento radicale della regolamentazione che entra in vigore nel 2022. La collaborazione tra le due officine è stata essenziale per dare vita all’A522. Oltre a un telaio completamente rivisto e inedito, la scuderia è fiera di presentare il gruppo propulsore RE22 che inaugura una nuova era della ricca eredità del produttore di automobili francesi in F1. Le specifiche e le dimensioni del blocco motore hanno anche offerto più libertà nel design della carrozzeria con lo scopo di sfruttare al meglio il nuovo regolamento tecnico, adattandosi al nuovo carburante E10 che segna una tappa supplementare verso carburanti sostenibili in Formula 1.

 

BWT Alpine F1 Team andrà avanti con lo stesso duo. Dopo essersi ormai aggiudicato il suo primo Gran Premio, Esteban affronterà il suo terzo anno consecutivo con un motore Renault mentre Fernando si lancerà in una ventesima campagna storica e potenzialmente da record in Formula 1.

Proveniente dall’Alpine Academy, l’australiano Oscar Piastri sarà il pilota di riserva ufficiale nel 2022 dopo aver vinto il titolo nel Campionato FIA di Formula 2 lo scorso anno.

 

Esteban e Fernando saranno al volante dell’A522 domani, in occasione di una giornata di prove sul Circuito di Catalunya a Barcellona, prima di impegnarsi nelle prove preliminari alla stagione più avanti nella settimana.

 

Laurent Rossi, CEO di Alpine:

 

“È con immenso piacere che presentiamo oggi la nostra A522, che inaugura la nuova era dell’avventura di Alpine in Formula 1. Siamo fieri agonisti e abbiamo messo tutta l’essenza, l’eredità e la passione di Alpine in questa nuova generazione. Noi di Alpine abbiamo un piano e una visione chiara in mente e possiamo contare sulle migliori persone del nostro campo per guardare avanti e soddisfare le nostre ambizioni. Il nostro team è attualmente solido e, come ci auguriamo, pronto per il futuro. Il nostro duo di piloti è la ricetta perfetta per riuscire a ottenere i risultati auspicati in pista. Nel 2022, desideriamo mostrare progressi costanti con sviluppi completi su tutti i siti per essere certi di diventare futuri pretendenti al titolo. Stiamo andando nella giusta direzione e desideriamo raggiungere le vette più alte”.

 

Esteban Ocon, pilota BWT Alpine F1 Team:

 

“Sono assolutamente entusiasta di presentare l’A522, ma sono ancora più elettrizzato all’idea di pilotarla per la prima volta questa settimana. È sempre un privilegio essere al volante di una nuova F1, conoscendo tutto il lavoro che è stato svolto dietro le quinte da tutti i talentuosi membri dei nostri vari reparti a Enstone e Viry-Châtillon. Questa sensazione e questa responsabilità sono davvero uniche e particolari. Sono pronto, mi sento fisicamente al top: ci vediamo in pista per vedere cosa riusciamo a fare quest’anno!”.

 

Fernando Alonso, pilota BWT Alpine F1 Team:

 

“È sempre un piacere essere di nuovo qui e ho lavorato sodo per essere pronto per questa stagione. Con la rivoluzione regolamentare ritardata a causa della pandemia, le aspettative sono tante. La vettura ha un aspetto fantastico con questo nuovo regolamento e adoro la nuova livrea. Abbiamo un nuovo motore e siamo convinti di avere buoni sviluppi a disposizione per questa nuova generazione. Non conosceremo la classifica prima del Bahrein, ma non vediamo l’ora di fare i nostri primi giri con l’A522 durante questa settimane di prove. Spero che la nuova regolamentazione raggiunga il suo obiettivo quest’anno, con corse sempre più agguerrite e appassionanti”.