11 marzo 2022

BWT Alpine F1 Team ha lanciato in pista per la prima volta, davanti a tutti i protagonisti e i fan della Formula 1, la versione rosa della sua A522. Al volante, Esteban Ocon ha concluso un centinaio di giri durante la seconda giornata di prove preliminari alla stagione organizzate in Bahrein. Alla fine, Esteban è stato il secondo pilota più assiduo in pista, guadagnandosi il quinto miglior tempo del giorno, grazie a un giro di 1’34’’276.

 

Nonostante le temperature torride, il programma mattutino del francese si è svolto senza il minimo intoppo. Ha ripreso la sua avanzata nel pomeriggio e, malgrado un arresto precauzionale in pista a fine serata, non ha riscontrato particolari problemi, al punto che Esteban è riuscito a percorrere un totale di 111 giri.

 

La livrea rosa resterà anche domani e sarà utilizzata, per la cronaca, durante le prime due corse della stagione 2022 di Formula 1, nel Bahrein e in Arabia Saudita.

 

Sarà Fernando Alonso a fare il suo ritorno in pista domani, pilotando l’A522 rosa durante l’ultima giornata di prove preliminari alla stagione, in Bahrein.

 

Esteban Ocon - 1’34’’276 (111 giri)

 

Esteban Ocon:

 

“La giornata di oggi è stata innegabilmente la migliore delle nostre prove preliminari alla stagione. Abbiamo fatto ottimi progressi e abbiamo approfondito la nostra conoscenza dell’A522. Abbiamo riesaminato un programma consistente, in conformità a quanto era stato previsto, cosa molto importante in questo momento di test preliminari alla stagione. È stato molto proficuo e sono soddisfatto del lavoro che abbiamo fatto oggi. La prossima volta che salirò in auto sarà venerdì, in occasione della prima sessione di prove libere della stagione. Qui ci giocheremo tutto e non vedo l’ora che arrivi quel momento e che inizi la vera gara. Spero che Fernando sia in grado di proseguire l’ottimo lavoro che abbiamo fatto oggi, in modo da portare a termine nella miglior maniera possibile la nostra preparazione della stagione”.

 

Alan Permane, direttore sportivo:

 

“Direi che la giornata di oggi sia stata la migliore dell’inverno. Esteban ha concluso 111 giri in tutto, stamattina e questo pomeriggio. Dopo aver lavorato alle regolazioni dell’auto, ieri, siamo anche riusciti a passare a un buon ritmo ed Esteban è sembrato più che soddisfatto del suo equilibrio. Le condizioni non ci hanno affatto agevolato il compito, a causa del vento e delle temperature elevate. Può darsi che domani faccia un po’ più freddo, ma siamo tutti nelle stesse condizioni e dobbiamo prepararci ad affrontare qualsiasi tipo di clima il prossimo week-end. Infine, siamo davvero contenti del chilometraggio realizzato, soprattutto perché l’auto ha funzionato bene durante l’intera sessione. Siamo impazienti di iniziare l’ultima giornata di prove domani con Fernando, che farà il suo ritorno in auto”.