30 settembre 2022

Mentre la Formula 1 torna a Marina Bay per la prima volta in tre anni, BWT Alpine F1 Team ha firmato il sesto e l’ottavo crono della prima giornata di prove libere del Gran Premio di Singapore, grazie a Esteban Ocon e Fernando Alonso.

 

I due piloti si sono classificati nella top 10 al termine delle due sessioni del programma, con Esteban settimo nella prima e sesto nella seconda e Fernando decimo e poi ottavo.

 

La prima sessione di Fernando è terminata prima del previsto a causa di una perdita d’olio a livello del cambio. Per precauzione, è dovuto rimanere ai box dopo aver concluso solo 11 giri.

 

Durante la seconda sessione di prove libere, i due piloti hanno utilizzato la nuova versione del pianale dell’A522, che sarà mantenuta su entrambe le auto per il resto del week-end.

 

Le prove libere 3 sono previste alle 18:00 ora locale, sabato, mentre le qualifiche alle ore 21:00.

 

 

Esteban Ocon: “Correre a Singapore è davvero un’esperienza unica ed è fantastico essere di nuovo qui dopo questi anni di assenza. Le due sessioni di prove del giorno hanno confermato che il caldo e l’umidità pongono una sfida fisica davvero difficile. Sono del parere che la maggior parte dei piloti siano contenti di aver potuto usufruire di qualche giorno di preparazione in più prima di questo week-end di corsa. La giornata in pista è stata ottima e ci ha permesso di testare le nuove modifiche. Ci riteniamo relativamente soddisfatti del modo in cui siamo riusciti a mettere in pratica il nostro programma. È positivo vedere che la pista non è così accidentata come ci aspettavamo, soprattutto con queste monoposto. Non vediamo l’ora di rimetterci in pista domani e di vivere una nuova giornata piena per affrontare la gara di domenica nella migliore posizione possibile”.

 

Fernando Alonso: “Per noi non è stata una giornata ideale, con un chilometraggio limitato durante la prima sessione di prove a causa di un problema al cambio. In generale, la seconda sessione di prove libere è stata buona. E anche se siamo un po’ in ritardo sul nostro programma a causa del tempo ridotto in pista, penso che ci troviamo in una buona posizione e sono abbastanza fiducioso per domani. La modifica apportata alla nostra vettura sembra funzionare bene finora, ma continueremo ad analizzare ugualmente tutti i dati, sia stasera sia domani”.

 

Matt Harman, Direttore tecnico: “È magnifico essere di nuovo qui a Singapore, anche se fa caldissimo e l’umidità si fa sentire! Questa giornata di prove si è rivelata interessante, anche se abbiamo riscontrato un problema con il cambio di Fernando, ossia una piccola perdita d’olio. Per precauzione, abbiamo deciso di non tornare in pista durante la prima sessione ed esamineremo attentamente la causa del problema nei prossimi giorni, dal momento che si tratta di una situazione anomala. La sua vettura è stata equipaggiata con un nuovo cambio in modo da poter partecipare alla seconda sessione. Durante le prove libere 2, entrambe le auto hanno utilizzato il nuovo pianale, che ha soddisfatto le nostre aspettative. Stasera ci attende molto lavoro e sono impaziente di vedere cosa succederà domani. In generale, siamo soddisfatti del nostro livello di performance e riteniamo di essere competitivi questo week-end con tute e due le nostre vetture”.